Pagamenti mobili: cosa pensano consumatori ed esercenti 

Utenti curiosi ma poco informati, negozianti che stanno alla finestra e si impegnano poco nello sviluppo di servizi accessori. Questa la situazione che emerge da un sondaggio effettuato da Doxa e dall’Osservatorio Mobile Payment & Commerce del Polimi. Il consumatore sta iniziando ad adottarli quando ne vede i vantaggi, come non dover cercare un’edicola per acquistare un biglietto del tram o non doversi recare in posta per pagare un bollettino.

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s